Ulteriori informazioni su … La chemioterapia può essere un modo efficace per curare il cancro.

In blog

Ulteriori informazioni su … La chemioterapia può essere un modo efficace per curare il cancro.

Raggiungono questo obiettivo interrompendo le proteine ​​o il DNA per danneggiare e uccidere le cellule tumorali.Questi trattamenti mirano a qualsiasi cellula in rapida divisione, comprese quelle sane. Questi di solito possono riprendersi da qualsiasi danno indotto dalla chemioterapia, ma le cellule tumorali non possono. Uno specialista del cancro, o un oncologo, di solito consiglia la chemioterapia per trattare il cancro del colon se si diffonde. I farmaci viaggiano attraverso tutto il corpo e il trattamento avverrà in cicli, quindi il corpo ha il tempo di guarire tra le dosi. “Gli effetti collaterali comuni della chemioterapia includono:, Le terapie combinate spesso utilizzano più tipi di chemioterapia o combinano la chemioterapia con altri trattamenti . “La radioterapia uccide le cellule tumorali concentrando su di esse i raggi gamma ad alta energia. Un team di cura del cancro può utilizzare la radioterapia esterna, che espelle questi raggi da una macchina esterna al corpo.Con la radiazione interna, un medico impianterà materiali radioattivi vicino al sito del cancro sotto forma di un seme. Alcuni metalli, come ad esempio radio, emettono raggi gamma. La radiazione può anche provenire da raggi X ad alta energia. Un medico può richiedere la radioterapia come trattamento autonomo per ridurre un tumore o per distruggere le cellule tumorali.

Può anche essere efficace insieme ad altri trattamenti contro il cancro.Per il cancro del colon, i team di cura del cancro tendono a non somministrare trattamenti con radiazioni fino alle fasi successive. Possono usarli se il cancro del retto in fase iniziale è penetrato nella parete del retto o ha viaggiato nei linfonodi vicini. “Gli effetti collaterali del trattamento con radiazioni possono includere:, La maggior parte degli effetti collaterali si risolverà o si attenuerà poche settimane dopo il completamento del trattamento. eseguire un esame fisico completo e chiedere informazioni sulla storia medica personale e familiare. Possono anche utilizzare le seguenti tecniche diagnostiche per identificare e mettere in scena il cancro: “Un medico inserirà un tubo lungo e flessibile con una telecamera a un’estremità nel retto per ispezionare l’interno del colon. “Una persona potrebbe dover seguire una dieta speciale per 24-48 ore prima della procedura. Il colon richiederà anche la pulizia con forti lassativi in ​​un processo noto come preparazione intestinale.” Se il medico trova polipi nel colon, un chirurgo rimuoverà i polipi e li invierà per la biopsia. In una biopsia, un patologo esamina i polipi al microscopio per cercare cellule cancerose o precancerose. Una procedura simile, chiamata sigmoidoscopia flessibile, consente a un medico di esaminare una porzione più piccola dell’area colorettale.reduslim non funziona Questo metodo richiede meno preparazione. Inoltre, una colonscopia completa potrebbe non essere necessaria se una sigmoidoscopia non rivela polipi o se si trovano all’interno di una piccola area. “Questa procedura a raggi X utilizza un liquido chiamato bario per fornire immagini più chiare del colon rispetto a una X- standard. raggio. Una persona deve digiunare per diverse ore prima di sottoporsi a una radiografia al bario. Un medico inietterà una soluzione liquida contenente l’elemento bario nel colon attraverso il retto. Seguirà questo con un breve pompaggio di aria per lisciare lo strato di bario per fornire i risultati più accurati. “Un radiologo eseguirà quindi la radiografia del colon e del retto. Il bario appare bianco sulla radiografia e eventuali tumori e polipi appariranno come contorni scuri.Se una biopsia suggerisce la presenza di cancro al colon, il medico può ordinare una radiografia del torace, un’ecografia o una TAC del polmoni, fegato e addome per valutare la diffusione del cancro. Dopo la diagnosi, un medico determinerà lo stadio del cancro in base alle dimensioni e all’estensione del tumore, nonché alla diffusione ai linfonodi vicini e agli organi distanti “. Lo stadio di un cancro determinerà le opzioni di trattamento e informerà le prospettive. “Non esiste un modo garantito per prevenire il cancro al colon.

Tuttavia, alcune misure preventive includono: “Le persone dovrebbero anche considerare di limitare il consumo di alcol e smettere di fumare”. I sintomi potrebbero non comparire fino a quando il cancro non è progredito. Per questo motivo, l’American College of Physicians consiglia lo screening per le persone di età compresa tra 50 e 75 anni, tra cui: “La giusta regolarità dello screening dipende dal livello di rischio di un individuo. Consultare un medico per le raccomandazioni.” Di solito, le cellule seguono un processo ordinato di crescita, divisione e morte. Tuttavia, il cancro si sviluppa quando le cellule crescono e si dividono in modo incontrollato e quando non muoiono nel punto normale del loro ciclo vitale. “La maggior parte dei casi di cancro al colon ha origine da tumori benigni chiamati polipi adenomatosi. Questi si formano sulle pareti interne dell’intestino crasso Le cellule cancerose possono diffondersi da tumori maligni ad altre parti del corpo attraverso il sistema sanguigno e linfatico. “Queste cellule cancerose possono crescere e invadere i tessuti sani nelle vicinanze e in tutto il corpo in un processo chiamato metastasi. Il risultato è una condizione più grave e meno curabile. Le cause esatte sono sconosciute, ma il cancro del colon presenta diversi potenziali fattori di rischio: “Il cancro del colon di solito si sviluppa da polipi precancerosi che crescono nell’intestino crasso. I tipi più comuni di polipi sono :, Alcuni di questi polipi possono trasformarsi in cancro del colon maligno se un chirurgo non li rimuove durante le prime fasi del trattamento. La crescita cellulare incontrollata può verificarsi in seguito a danni genetici o modifiche al DNA. “Una persona potrebbe ereditare una predisposizione genetica al cancro del colon da vicino parenti, soprattutto se un membro della famiglia ha ricevuto una diagnosi prima dei 60 anni di età. “Questo rischio diventa più significativo quando più di un parente ha sviluppato un cancro al colon.” Diverse condizioni ereditarie aumentano anche il rischio di cancro al colon, tra cui: ” è possibile avere queste caratteristiche genetiche senza sviluppare il cancro. Questo perché il cancro non si svilupperà a meno che un fattore ambientale non lo inneschi. “L’età è un rischio significativo fattore per il cancro al colon. Circa il 91% delle persone che ricevono una diagnosi di cancro del colon-retto ha più di 50 anni. Tuttavia, sta diventando sempre più comune nelle persone sotto i 50 anni. Il cancro del colon ha maggiori probabilità di colpire le persone con stili di vita inattivi, quelli con obesità e le persone che usano il tabacco. Poiché il colon fa parte del sistema digestivo, dieta e nutrizione giocano un ruolo centrale nel suo sviluppo Le diete a basso contenuto di fibre possono contribuire. Inoltre, secondo una revisione del 2019, le persone che consumano quantità eccessive di quanto segue hanno un rischio maggiore: “Alcune condizioni e trattamenti hanno collegamenti a un aumentato rischio di cancro al colon. Questi includono: L’ACS calcola la probabilità di sopravvivenza di una persona utilizzando un tasso di sopravvivenza di 5 anni. “Se un cancro non si è diffuso al di fuori del colon o del retto, una persona ha il 90% di probabilità di sopravvivere per 5 anni dopo la diagnosi come una persona che non ha il cancro. Se il cancro si diffonde ai tessuti vicini e linfonodi, il tasso di sopravvivenza a 5 anni scende al 71%. Se si diffonde in siti distanti nel corpo, il tasso scende al 14%. “La diagnosi precoce e il trattamento sono i modi più efficaci per migliorare le prospettive di una persona con cancro al colon. Dove si diffonde più spesso il cancro al colon?” Nella fase 4 cancro del colon (e cancro del retto), il fegato è il sito più comune di metastasi. Le cellule tumorali del colon-retto possono anche diffondersi ai polmoni, alle ossa, al cervello o al midollo spinale.

Ultima revisione medica il 28 agosto 2019 La sindrome dell’intestino irritabile (IBS) è una malattia cronica che causa dolore addominale, gonfiore e diarrea alternata e costipazione. Ulteriori informazioni su … La chemioterapia può essere un modo efficace per curare il cancro. Tuttavia, mentre distrugge le cellule tumorali, può anche avere effetti negativi. Scopri come i medici… La diarrea, che si riferisce a feci insolitamente sciolte o acquose, è un problema comune con molte potenziali cause. Diversi trattamenti possono aiutare. Ulteriori informazioni … Il cancro del colon-retto colpisce il colon e il retto. È la seconda e la terza causa di morte per cancro nelle donne e negli uomini, rispettivamente, nel … La radioterapia è un trattamento per il cancro. Una persona può riceverlo insieme a un altro trattamento o da solo. Scopri perché i medici lo consigliano, cosa … “” Il CBD è legale? I prodotti CBD derivati ​​dalla canapa con meno dello 0,3% di THC sono legali a livello federale ma ancora illegali secondo alcune leggi statali. I prodotti CBD derivati ​​dalla cannabis, d’altra parte, sono illegali a livello federale ma legali in base ad alcune leggi statali.

Verificare la legislazione locale, soprattutto quando si viaggia. Inoltre, tieni presente che la FDA non ha approvato i prodotti CBD senza ricetta medica, che potrebbero essere etichettati in modo impreciso. La ricerca che esplora i benefici dell’olio di cannabidiolo (CBD) è ancora in una fase relativamente iniziale. Tuttavia, sempre più studi hanno iniziato a dimostrare i potenziali effetti terapeutici del CBD per una varietà di condizioni. “Il cannabidiolo (CBD) è un composto della pianta di cannabis. I produttori estraggono il CBD dalla pianta di cannabis e lo diluiscono con un olio vettore per produrre un olio di CBD. Sono disponibili molti tipi di forza variabile.” Continua a leggere per saperne di più sulla ricerca studiando i benefici dell’olio di CBD, quali condizioni può aiutare a trattare e quanto sia efficace. Il CBD è uno dei numerosi composti attivi nella pianta di cannabis. In genere, i prodotti CBD non contengono l’ingrediente psicoattivo tetraidrocannabinolo (THC). L’assenza di THC significa che una persona non sperimenterà euforia o “sballo”. Controlla sempre attentamente le etichette perché alcuni prodotti CBD possono contenere fino allo 0,3% di THC. “Scopri di più sulle differenze tra CBD e THC qui.” L’estrazione del CBD e la sua diluizione con un olio vettore crea il popolare prodotto per la salute CBD oil.

Il CBD esiste in molte altre forme, come topici, capsule e caramelle gommose. Gran parte della ricerca sull’olio di CBD si concentra sul principio attivo CBD. Sapendo quali condizioni il CBD può aiutare, una persona può considerare di provare l’olio di CBD per alleviare sintomi specifici. L’olio di CBD può essere utile per diverse condizioni, tra cui: “Ulteriori informazioni sui potenziali benefici dell’olio di CBD qui. Alcune persone potrebbero provare l’olio di CBD e scoprire che non funziona per loro. Ci sono diversi motivi per cui ciò potrebbe accadere: “Per ulteriori informazioni su come acquistare prodotti CBD, leggi la nostra guida per gli acquirenti al CBD qui. “Una persona che pensa di usare l’olio di CBD dovrebbe considerare quale tipo è più adatto. Ce ne sono tre tipi:, Ulteriori informazioni sui dosaggi di CBD qui.” Sebbene l’olio di CBD abbia molti benefici, ci sono alcuni rischi che una persona potrebbe voler considerare prima di prendere Vi è una mancanza di ricerca che esamini specificamente i rischi dell’olio di CBD. Tuttavia, secondo la FDA, alcuni rischi relativi al cannabidiolo includono: “La ricerca esplora continuamente nuove condizioni che il CBD potrebbe essere in grado di curare. Alcuni di questi includono: L’olio di CBD è un rimedio naturale che può aiutare ad alleviare gli effetti di diversi condizioni. Leggi qui alcuni dei migliori oli di CBD disponibili. “Tuttavia, alcune persone potrebbero non voler usare l’olio di CBD.” Questa sezione esamina altre alternative naturali per alcune delle condizioni con cui l’olio di CBD potrebbe aiutare. ” una forma diluita di CBD, che comporta la combinazione del CBD con un olio vettore. Sebbene ci siano poche ricerche che esplorano specificamente l’olio di CBD, la ricerca che lo circonda può fornire informazioni sui suoi usi e potenziali benefici. Se una persona sente che l’olio di CBD non funziona, potrebbero prendere in considerazione l’aumento del dosaggio, controllare che il prodotto sia ancora aggiornato o provare un altro tipo di olio di CBD. “Una gamma di prodotti naturali alternativi è disponibile per coloro che non desiderano assumere olio di CBD a causa di potenziali rischi o preferenza personale.” Ultima revisione medica il 15 luglio 2020 Il tipo di CBD in un prodotto, la sua potenza e il fornitore possono tutti svolgere un ruolo importante nell’aiutare una persona a scegliere ciò che è giusto per loro. Impara … Il cannabidiolo (CBD) è disponibile in molte forme diverse, inclusi oli, compresse e creme. I dosaggi ideali del CBD variano a seconda della sua forma e … “Il CBD è un componente non psicoattivo della marijuana che ha usi nel trattamento di diverse condizioni. Il THC è il componente psicoattivo della marijuana e ha …,” Le persone usano l’olio di CBD per molte ragioni, incluso il dolore , depressione e nausea e vomito indotti dalla chemioterapia.

Scopri di più qui Gli studi indicano che il CBD è utile per una varietà di disturbi e l’olio è uno dei diversi modi in cui le persone possono consumarlo. Leggi di più sui migliori oli di CBD. “” La marijuana, i componenti essiccati delle piante di cannabis, possono avere effetti che alterano la mente sull’utente. Un numero crescente di stati ne ha legalizzato l’uso in determinate circostanze e alcune persone usano forme mediche di marijuana per curare una serie di malattie. Il cannabidiolo (CBD) è un ingrediente attivo della pianta e anche oggetto di molto interesse per i suoi potenziali effetti terapeutici.Nonostante l’aumento dei dati, i ricercatori non sono ancora chiari sugli effetti della combinazione di marijuana e caffeina. Scopri di più qui Le persone possono usare il CBD per i dolori articolari? Continua a leggere per scoprire di più sui prodotti CBD, incluso un elenco di prodotti che possono favorire il dolore articolare. “Quali sono alcune delle migliori app per la consegna di prodotti CBD? Continua a leggere per trovare un elenco di app per la consegna di CBD da provare e alcuni altri posti in cui acquistare CBD: quali sono alcuni dei migliori prodotti di bellezza al CBD?

Continua a leggere per scoprire cosa dice la ricerca e un elenco di prodotti CBD di alta qualità da provare potenzialmente. “Le persone con insonnia possono affrontare una varietà di sfide del sonno, come problemi ad addormentarsi o rimanere addormentati. Ci sono alcune prove che il CBD può …” CBD i cerotti sono cerotti transdermici contenenti cannabidiolo (CBD). Rilasciano lentamente il CBD nel flusso sanguigno attraverso la pelle. Scopri il loro …, “Sono disponibili molte forme di CBD, compresi gli oli orali. Alcuni degli oli più potenti possono contenere fino a 7500 mg di CBD per 30 ml. Ulteriori informazioni.” Le differenze tra cannabidiolo a spettro completo (CBD) e CBD ad ampio spettro si riferiscono agli altri composti presenti negli estratti. Scopri di più qui. “Mentre le attuali prove scientifiche suggeriscono che l’uso pesante di cannabis può aumentare il rischio di dipendenza, il CBD di per sé non sembra creare dipendenza … In questo articolo, miriamo a demistificare i termini CBD isolato e CBD a spettro completo. Spieghiamo le differenze e i potenziali benefici di entrambe le forme … I cristalli di CBD, noti anche come isolati di CBD (cannabidiolo), sono la forma isolata di CBD, che è un composto della pianta di cannabis. Scopri di più qui.La cannabis contiene una varietà di composti chiamati cannabinoidi, incluso il cannabidiolo (CBD). Ricerche emergenti suggeriscono che il CBD può fornire sollievo per … “Il cannabidiolo (CBD) è uno dei composti attivi della pianta di cannabis. Può aiutare a ridurre e gestire i sintomi del disturbo da stress post-traumatico… “Quali sono alcuni dei migliori oli di CBD privi di THC disponibili?

Continua a leggere per scoprire cos’è l’olio di CBD, i suoi effetti e un elenco di oli di CBD che una persona potrebbe desiderare … Quali sono alcune delle migliori creme al CBD per il mal di schiena? Scopri il CBD, quali creme al CBD possono essere utili per il mal di schiena e opzioni di trattamento alternative.Il CBD ad ampio spettro contiene alcuni altri cannabinoidi trovati nella pianta di cannabis, come CBN e terpenze, ma in genere non THC, anche se traccia … Il CBD ora è disponibile sotto forma di spray. Ulteriori informazioni sugli spray CBD, incluso come e perché applicarli e i possibili benefici e collaterali … “Questo articolo esaminerà gli effetti ei potenziali benefici dello spray orale di cannabidiolo (CBD) e lo confronterà con altre forme disponibili di CBD.” Cosa sono i migliori prodotti CBD per la psoriasi? Continua a leggere per conoscere il CBD, come può aiutare con la psoriasi e un elenco di potenziali prodotti CBD da provare Quali sono alcune delle migliori creme per il viso e prodotti per il viso al CBD disponibili? Qui, spieghiamo cosa dice la ricerca sul CBD ed elenchiamo cinque prodotti da provare. “” Il colon è un altro termine per l’intestino crasso.

Recent Posts